Pasta ai peperoni e philadelphia

Immagine

Buongiorno e buon inizio settimana! Si sa, dopo il week end abbiamo bisogno di una bella spinta per ripartire carichi ed energici, quindi questa mattina ho pensato di pubblicare la ricetta di un primo piatto con carattere, ma morbido e delicato al punto giusto! Oggi qua la giornata è grigia, quindi quale occasione migliore per portare un po’ di colore almeno in tavola? Vi lascio alla ricetta, lasciate un commento per farmi sapere cosa ne pensate!

Ingredienti per Pasta peperoni e philadelphia:

x4 persone

  • 320gr del formato di pasta che preferite
  • olio evo
  • 2 peperoni
  • 2 spicchi d’aglio
  • 8 filetti di acciuga sott’olio
  • 250gr philadelphia
  • prezzemolo tritato
  • sale e pepe a piacere

Lavate accuratamente i peperoni, togliete il picciolo e le falde bianche interne, nonché i semi. Tagliateli quindi a pezzettini di circa 1 cm.

Immagine

In una padella scaldate l’olio evo e immergetevi i 2 spicchi di aglio interi e le acciughe. Se inclinate leggermente la padella le acciughe e l’aglio resteranno immersi nell’olio, e lo profumeranno più velocemente. Fate soffriggere per qualche minuto, aiutandovi con una forchetta per sciogliere i filetti di acciuga.

Immagine

Aggiungere i peperoni e cuocere con il coperchio fino a che si saranno ammorbiditi.

Immagine

Togliere l’aglio e aggiungere quindi il philadelphia e stemperarlo con dell’acqua calda.

Immagine

Mescolare il tutto fino a formare una cremina, e coprire di nuovo col coperchio per ultimare la cottura, mescolando di tanto in tanto.

Immagine

In una pentola portate a ebollizione abbondante acqua salata, quindi buttate la pasta.

Immagine

Scolarla un po’ al dente e versarla nella padella col sugo. Regolate di sale  e pepe, ma attenzione che già le acciughe rendono molto saporito il condimento.

Immagine

Saltare la pasta per qualche minuto facendola bene amalgamare al sugo, quindi impiattare e spolverizzare con un po’ di prezzemolo tritato.

Immagine

E buon appetito!

Mrs. Pepper

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...