Rustico patate, carciofi e porri con crema al formaggio

Immagine

Buon pomeriggio a tutti quanti! Un po’ in ritardo con la ricetta del giorno, ma spero gradirete comunque…come dicevo nel post precedente ho un po’ di problemi di connessione dovuti a dei guasti alla rete elettrica, ma piano piano si stanno risolvendo per fortuna..in più in questi giorni ho una marea di cose da fare, quindi il tempo è veramente poco, ma cerco di esserci comunque! Oggi vi lascio la ricetta di un rustico di sfoglia dal sapore invernale, che mio marito (pur non apprezzando praticamente nessun tipo di verdure tranne spinaci e patate) ha gradito moltissimo, e che appunto piacerà a chi non ama particolarmente le verdure, perché arricchito con una fonduta di formaggio buonissima che lo rende molto molto delicato. Potete servirlo sia come piatto unico ,che come accompagnamento ad un secondo leggero a base di carne o pesce, o fatta a quadrotti servita appena tiepida come antipasto in una cena buffet… Le possibilità sono veramente tante! Vi lascio alla ricetta adesso, buona giornata!

Ingredienti per Rustico patate, carciofi e porri con crema al formaggio:

x6 persone

3 carciofi
1 porro grande
2 patate medie
3 cucchiai olio evo
sale e pepe
300 ml acqua

30 gr burro
3 cucchiai di farina
350 ml latte
125 gr formaggio a pasta molle (brie, camoscio d’oro o fontina)
sale
noce moscata

2 confezioni di pasta sfoglia rotonda

Lavate e pulite accuratamente le verdure. Tagliate i porri a listarelle sottili e metteteli a rosolare a fuoco basso con l’olio.

Immagine

Fate cuocere circa 10 minuti, aggiungete quindi le patate tagliate a dadini e i carciofi tagliati a listarelle. Regolate di sale e pepe. Aggiungete l’acqua.

Immagine

Lasciate cuocere le verdure finché non risulteranno morbide, senza coprirle per far evaporare il liquido.

Preparate intanto una besciamella. In un padellino a bordi alti sciogliete il burro.

Immagine

Aggiungete un cucchiaio alla volta la farina e mescolate bene per formare il roux.

Immagine

Aggiungete il latte a filo, mescolando bene per non formare grumi (meglio se con una frusta).

Immagine

Una volta aggiunto tutto il latte aggiungete il formaggio scelto tagliato a dadini, per facilitare lo sciogliersi.

Immagine

Portare a ebollizione mescolando continuamente e cuocere fino al livello di densità desiderata.

In una teglia coperta con carta forno disporre il primo disco di sfoglia.

Immagine

Versarvi le verdure cotte e livellarle su tutta la superficie della sfoglia.

Immagine

Versare la besciamella al formaggio sulle verdure.

Immagine

Ricoprire con il secondo disco di sfoglia chiudendo bene i bordi e ripiegando la pasta in eccesso su se stessa.

Bucherellare la superficie e spennellare con acqua o latte.

Immagine

Infornare a 180° per 30 minuti.

Immagine

Annunci

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...