Spiedini fingerfood

Immagine

Ho visto fare questa ricetta dalla Parodi qualche tempo fa’ e mi aveva colpito, ho deciso quindi di rifarla, con una piccola (ma grande!) modifica! La versione originale prevede la frittura degli spiedini, io invece ho optato per la cottura al forno, decisamente più leggera! Questi spiedini si prestano molto bene come antipasto oppure come fingerfood ad un buffet o un aperitivo, sono semplicissimi da fare ma di grande effetto! La panatura con i cornflakes gli da una marcia in più grazie alla croccantezza che crea contrasto con la tenerezza della carne…che dire, provateli e rimarrete soddisfatti! VI lascio alla ricetta!

Spiedini fingerfood

x4 persone

800 gr carpaccio o fettine fini di vitellone
200 gr cereali corn flakes
sale
pepe
paprika
aglio liofilizzato
3 uova
farina

Preriscaldate il forno a 180°. Se avete scelto di utilizzare le fettine anziché il carpaccio, ponete la carne tra due fogli di carta forno e battetela con un batticarne.

Immagine

Salate, pepate, cospargete con aglio e paprika un lato della fettina.

Immagine

Ponete uno spiedino su di un lato esterno della fettina, e cominciate ad arrotolarla su di esso.
Formate in questo modo tanti spiedini con la carne.

Immagine

Sbriciolate i cereali ponendoli in un sacchettino e schiacciandoli con il batticarne o col fondo di un bicchiere.

Una volta formati tutti gli spiedini, passateli nella farina.

Immagine

Passateli quindi nell’uovo battuto.

Immagine

Infine impanateli con i cereali sbriciolati.

Immagine

Poneteli sulla placca del forno ricoperta di carta forno e infornateli per una ventina di minuti (se avete scelto il carpaccio basteranno 10-15 minuti)

Immagine

Servite ben caldi.

Immagine

Annunci

5 Comments

  1. Bontà!!! Li preferisco anche io al forno, sono ugualmente gustosi e senza lo svantaggio della frittura!
    Come sta Ale? Si è fatto un pagnottone? Un bascio!!!

    1. vuoi mettere il fatto di risparmiarsi l’odore della frittura per tutta casa?!?! Ormai io il forno lo uso per qualsiasi cosa..peccato che non si possa usare anche per cuocere la pasta, sporcheremmo sicuramente molto meno!
      Alessandro è un pandorino, per restare in tema culinario, di ben 5kg abbondanti…e lo amo ogni giorno di più! Tu come va? Le tue fatine? un bacione!

    1. questa è la seconda ricetta che provo con la panatura di corn flakes, la prossima la pubblicherò prossimamente, e devo dire che mi si è aperto un mondo! specialmente con la cottura al forno si risparmiano tante calorie e soprattutto sono croccantissimi!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...